Celebrazioni per il bicentenario della nascita di Nicola De Giosa (intervista)

0
714

E’ stato presentato, mercoledì 24 aprile, alle ore 11, nella sala giunta di Palazzo di Città, il programma di eventi che si terranno in occasione del bicentenario della nascita del musicista barese Nicola De Giosa nato il 3 maggio1819.

 

Il programma delle iniziative culturali e musicali che si aprirà il 30 aprile nell’auditorium della Biblioteca Nazionale di Bari con l’inaugurazione di una mostra dal titolo “Nicola De Giosa e il genio musicale di Puglia”, è stato illustrato dal Comitato Promotore per le celebrazioni del bicentenario presieduto dallo studioso e consulente artistico Roberto Mattoni.

Alla conferenza stampa hanno partecipatato  Pierfranco Moliterni, professore musicologo già UNIBA, Lorenzo Mattei, musicologo, ricercatore presso UNIBA, Maria Grazia Melucci, musicologa, docente Conservatorio di Bari, presidente Istituto di Bibliografia Musicale di Puglia, Nicola Scardicchio, compositore, docente del Conservatorio di Bari, Massimo Gelao, art director specialista in comunicazione e immagine, e il maestro Angelo Pascual De Marzo, musicista e presidente dell’associazione culturale “I Luoghi della Musica”

Le celebrazioni del bicentenario sono organizzate in collaborazione con: Regione Puglia, Comune di Bari, Biblioteca Nazionale di Bari, Università degli studi di Bari “Aldo Moro” – Dipartimento LE.LI.A., Conservatorio di Musica “N. Piccinni” e Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari.

Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO