Comunali a Bari, 50% in meno dei compensi per le liste Di Rella: l’annuncio del candidato-sindaco di centro-destra

0
421

Entra nel vivo la campagna elettorale a Bari con programmi e aspettative dell’elettorato. Pasquale Di Rella, candidato-sindaco del centro-destra,  ha già le idee chiare: le liste civiche “Di Rella sindaco”, “Di Rella per Bari” e “Lista sport per Bari” rinunceranno volontariamente al 50% dei compensi. E’ da tempo che lo stesso Di Rella ha rinunciato a parte dei suoi compensi, aprendo di fatto una polemica contro gli sprechi dell’amministrazione, in particolare la questione gettoni di presenza ha avuto una risonanza mediatica nazionale. In questi giorni Pasquale Di Rella ha sottoscritto le candidature firmandole una per una  e alla presenza di un pubblico ufficiale. Ciò  non è accaduto, a dire di Di Rella, nella  lista civica “Avanti Decaro”.

 

Antonio Carbonara

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO