“Sprar Parliamone”: all’Istituto alberghiero di Polignano lezioni di accoglienza

0
203

L’equipe e i beneficiari del progetto SPRAR “Convivialità delle differenze” curato da ARCI Bari sono stati ospiti ieri mattina dell’assemblea d’Istituto dell’IPSSEOA di Polignano a Mare.

Nel corso dell’incontro dal titolo “SPRAR: Parliamone” i beneficiari hanno raccontato agli studenti la situazione nei propri paesi di provenienza, i percorsi migratori e la vita quotidiana di un cittadino migrante all’interno di un progetto di accoglienza e nella città di Polignano; l’equipe ha invece illustrato il funzionamento del progetto SPRAR e l’accompagnamento dei beneficiari verso l’autonomia attraverso l’apprendimento della lingua italiana, la conoscenza dei servizi del territorio, fino alla ricerca di un lavoro e di una casa.

Il dibattito è stato anche l’occasione per smentire alcuni pregiudizi, eliminare stereotipi sbagliati e smascherare fake news.

“Anche a nome di tutta l’equipe – ha detto il Presidente di Arci Bari, Luca Basso – ringrazio di cuore la Dirigente dell’Istituto e le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato all’incontro: è stata una occasione credo importante di dialogo e di informazione; solo con la conoscenza reciproca e l’esperienza diretta è possibile far cadere i pregiudizi e creare le condizioni per una vera consapevolezza sul tema dell’immigrazione. L’incontro di oggi è un altro esempio del modo di Arci Bari di intendere gli SPRAR, non un semplice servizio per un piccolo gruppo di persone, ma una opportunità di crescita per tutta la comunità ospitante.”

redazione

LASCIA UN COMMENTO