“Il grande parco” a Cellamare: gli esponenti del M5S a sostegno del progetto (interviste)

0
439

“Il grande parco”, cooperazione tra enti locali – opinioni a confronto.  Si  è tenuto a Cellamare (auditorium I.C.S “Nicola Ronchi”), domenica 7 aprile 2019 alle ore 17:30, la tavola rotonda promossa dal M5S locale. All’evento sono intervenuti la senatrice M5S Patty l’Abbate, le consigliere regionali M5S Rosa Barone e Antonella Laricchia.

“Ricchezza e denaro con il Grande Parco” per Cellamare, ne è convinto  Giuseppe Cinquepalmi, medico locale e promotore dell’evento.  Tra i punti del progetto il turismo,  grazie alle peculiarità religiose di Capurso (Santuario della Madonna del Pozzo) e Cellamare (chiesa di San Michele).  ll turismo volano per l’economia, questo in sintesi il pensiero della consigliera regionale Rosa Barone che ritiene il progetto utile per il territorio e alternativo ai soliti e comuni progetti. Cooperare anche per una una diminuzione dei costi della politica e della macchina amministrativa, afferma la consigliera regionale Antonella Laricchia che ritiene fondamentale le decisione della cittadinanza. “Un progetto positivo” quello del Grande Parco  per la senatrice Patty l’Abbate che in Parlamento ha presentato proposte su temi ambientali. Il M5S locale scenderà in campo alle ammmistrative di Maggio a Cellamare con un lista e con il candidato- sindaco Sofia Di Gioia.

Antonio Carbonara

 

 

LASCIA UN COMMENTO