4a Edizione della “Festa della Gente di Mare”

0
85

Venerdì 12 aprile 2019, dalle ore 8.30, nell’auditorium dell’Archivio di Stato di Bari, si svolgerà la seconda giornata della 4a Edizione della “Festa della Gente di Mare”, con incontri-dibattiti sul tema La ricerca archeologica subacquea del litorale di Bari. 
   La manifestazione è promossa dall’Associazione Stella Maris Santa Chiara-Porto di Bari; dalla Direzione Marittima della Puglia e Basilicata Ionica – Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Bari; dall’Archivio di Stato di Bari; dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale; dalla Lega Navale Italiana e dalla Società italiana protezione beni culturali ONLUS – Sezione regionale di Puglia.
Nella giornata dedicata alle “Attività di ricerca archeologica subacquea del litorale di Bari”, agli incontri – dibattiti parteciperanno Autorità preposte alla tutela e valorizzazione del patrimonio sommerso e docenti ed esperti che effettuano la ricerca in tale ambito.

 

 

Ai saluti istituzionali seguiranno gli interventi:
prof. Giacomo Disantarosa, Il sistema portuale antico di Bari: merci, commerci e rotte dal Mediterraneo orientale;
prof. Giovanni Strippoli, Le Associazioni subacquee e l’educazione alla protezione dei beni culturali;
dott. Gianfranco Ruffo, Esperienze di cantieri di ricerca subacquea e collaborazioni;
dott.ssa Anna Esposito, I reperti archeologici ceramici di provenienza subacquea; dott. Michele De Gioia, Archeologia subacquea e il fouling marino;
dott. Antonino Greco, Le ricerche sul litorale antico di Bari;
C.V.(CP) Luigi Leotta, La cornice di sicurezza ed il supporto logistico della Guardia Costiera.
Introduce e modera il prof. Nicolò Carnimeo, presidente dell’Associazione Vedetta sul Mediterraneo e promotore del Festival “Mare d’inchiostro”.

 

Ingresso libero

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO