Due carabinieri insultano cronisti del foggiano: Comando Provinciale Arma, “stiamo valutando provvedimenti”

0
266
foto diffusa da carabinieri

(ANSA) – FOGGIA, 4 APR – Due carabinieri, uno in servizio l’altro in congedo, hanno commentato su Facebook articoli sulla mafia nel Foggiano, scritti dalla testata online ‘L’immediato’, insultando i giornalisti colpevoli di “vedere la mafia dappertutto”, e di scrivere “falsi articoli”. Il militare in congedo, Antonio Ferrantino, il 2 aprile scorso, commentando la notizia una lite fra pregiudicati a Mattinata, ha scritto: “Giornalisti poco seri che vedono la mafia dappertutto quando la mafia sono loro, giornalisti di m….”. Il commento è ora stato cancellato. Sono ancora visibili, invece, i commenti dello stesso tenore scritti dal militare in servizio, Michele Ciuffreda, del Corpo Forestale. Dal comando Provinciale dei Carabinieri di Foggia fanno sapere che l’Arma sta valutando il caso, prendendo in esame anche la posizione del militare in congedo. Per quello che riguarda Ciuffreda, “sono in corso valutazioni da parte della scala gerarchica di appartenenza”.

 

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO