Studenti a teatro con tariffe agevolate: accordo tra Adisu Puglia e Teatro Pubblico Pugliese

0
575

E’ stata presentata oggi a Bari, nella sala stampa della Presidenza della Giunta regionale pugliese, TEATRO_4_YOU, azione di accordo Regione Puglia tra Adisu e Teatro Pubblico Pugliese per gli studenti universitari. Sono intervenuti l’assessore all’Industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali, Loredana Capone, l’assessore al diritto allo studio ed alla formazione, Sebastiano Leo,  il direttore generale e il presidente di Adisu Puglia, rispettivamente Gavino Nuzzo e Alessandro Cataldo, la Consigliera d’Amministrazione del Teatro Pubblico Pugliese, Maddalena Tulanti. Un’iniziativa tra le molte che verranno avviate dalla Regione Puglia nell’ambito delle attività culturali e del diritto allo studio, sempre più strettamente legate tra loro.

In un rapporto ormai consolidato da anni tra Teatro Pubblico Pugliese e Adisu Puglia volto a favorire l’accesso degli studenti agli spettacoli dal vivo, sono state rinnovate e ulteriormente allargate le convenzioni per l’accesso a teatro a prezzi scontati.Una convenzione che riguarda gli studenti risultati idonei alle borse Adisu, una platea di oltre 17.000 giovani (delle Università pugliesi, delle Accademie di Belle Arti, dei Conservatori musicali).

I beneficiari Adisu possono accedere agli spettacoli programmati nei teatri del circuito del Teatro Pubblico Pugliese con una agevolazione speciale, comprando il biglietto on line su www.vivaticket.it al prezzo ridottissimo di 5 euro. Adisu Puglia e Teatro Pubblico Pugliese si impegnano a rifondere la differenza di prezzo.  L’acquisto deve essere effettuato online inserendo il ‘codice sconto’ corrispondente al codice identificativo dello studente Adisu. L’agevolazione è valida per un totale di 4 biglietti corrispondenti a 4 spettacoli.

Una iniziativa tra le molte che verranno avviate dalla Regione Puglia nell’ambito delle attività culturali e del diritto allo studio, sempre più strettamente legate tra loro.

Gli studenti hanno già cominciato a partecipare, acquistando già oggi i primi biglietti.

 Ufficio Stampa Teatro Pubblico Pugliese

e Progetti Teatro e Danza

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO