Giro baby prostitute a Bari, la denuncia del programma Le Iene

0
455
Frame del servizio delle Iene su un giro di baby prostitute a Bari

In centro a Bari c’è un ‘bed and breakfast’ in cui il proprietario organizzerebbe incontri tra prostitute minorenni, anche di 15 e 16 anni, con clienti di età compresa tra i 50-60 anni. Si tratterebbe di professionisti, tra cui avvocati e ingegneri, disposti a pagare tra i 100 e i 150 euro a prestazione. Una somma della quale il titolare del ‘b&b’ tratterrebbe 25 euro per l’affitto della stanza. E’ quanto hanno denunciato le Iene nel servizio di Veronica Ruggeri che poi ha incontrato il proprietario del ‘bed and breakfast’ il quale ha negato tutto, nonostante le Iene avessero filmato due incontri tra lui e due ragazze, complici della trasmissione, che fingendosi minorenni lo hanno contattato mostrandosi interessate al ‘lavoro’. A loro l’uomo ha offerto la possibilità di metterle in contatto con uomini disposti a incontrarle a pagamento, e ha chiesto foto da mostrare ai potenziali clienti.

ansa

redazione

 

LASCIA UN COMMENTO