Record di Pigotte nell’EL/7 Montello –Santomauro” di Bari: 5030 euro per i bambini UNICEF

0
1249

Legalità e Cyberbullismo. E’ questo il tema del convegno promosso dall’Unicef (Comitato Provinciale di Bari) e dall’Istituto Comprensivo “EL/7 Montello –Santomauro” di Bari che si è svolto nella sede del plesso “EL/7 Montello”  ( in via Bartolo 8 a Bari),  il 7 febbraio 2019 dalle ore 16:30-18:30.

 

     

 

Nella giornata è stato  allestito un mercatino per la vendita delle “Pigotte” (bambole in stoffa)  realizzate dai genitori, docenti e alunni e che ha registrato un enorme successo. 251 pigotte vendute per una raccolta fondi di 5030 euro destinati all’Unicef. Sarà possibile con questa cifra acquistare dei Kit salvavita per i bambini. L’Unicef con l’iniziativa “Adotta una Pigotta” fornisce a migliaia di bambini una serie di cure e di aiuti mirati a ridurre drasticamente la mortalità al di sotto dei cinque anni per malattie banali.

L’Istituto Comprensivo “EL/7 Montello –Santomauro” di Bari è stato protagonista di una giornata intensa di solidarietà che si è conclusa nella serata con un convegno che ha visto la partecipazoni di autorevoli relatori:

  • Guido Gentile, presidente club UNESCO di Bari
  • Michele Corriero, presidente UNICEF Bari
  • Andrea Dammacco, presidente Municipio 2
  • Carla Costanzo, psicoterapeuta e consulente sessuale
  • Piercarlo Di Bari, avvocato
  • John Battista, segretario provinciale SAP Bari
  • Anna Lia Minoia, Dirigente Scolastico “EL/7 Montello –Santomauro” di Bari

Il Convegno si è aperto con  l’Inno D’Italia cantato  dal coro degli alunni d’interclasse 3^  guidato dalla docente Carla Giuliana Greco. A  seguire sono stati eseguiti  l’inno Europeo e  il canto Stacciabudella.

La attività ludico-espressive sulla legalità per gli alunni del coro sono state curate dall’associazione culturale “Gargantua e Pantagruel.

Maria Cristina Consiglio

 

 

LASCIA UN COMMENTO