Fabio Concato al Petruzzelli di Bari con il jazz di Paolo Di Sabatino Trio

0
545

Una serata di ricordi e di emozioni quella di ieri ( martedì 5 febbraio) sera al teatro Petruzzelli di Bari con Fabio Concato e  Paolo Di Sabatino Trio. Penultimo appuntamento della rassegna Jazz/Notti di Stelle Winter promossa dalla Camerata Musicale Barese.

 

Ugò Sbisà, giornalista professionista ed esperto di jazz, ha introdotto ieri sera il concerto di Fabio Concato. I brani musicali più celebri del cantautore sono stati eseguiti in chiave jazz da un trio di professionisti: Paolo Sabatino (pianoforte), Marco Siniscalco (al basso) e Glauco Di Sabatino (alla batteria). Il pubblico ha apprezzato il lavoro che è il risultato di un progetto intrapreso da tempo e che sta portando Concato ad esibirsi nei teatri e nei palazzetti d’Italia. Il pubblico non ha potuto fare a meno di cantare con l’artista milanese alcuni dei brani più celebri: Ti ricordo ancora, Tienimi dentro te, Sexy Tango, Rosalina, Guido piano, Domenica Bestiale, Fiore di maggio. 

 

Concato ha elogiato il teatro Petruzzelli ricordando di essersi già esibito negli anni 80, prima della data dell’incendio. Lo stesso teatro dove i suoi nonni come cantanti lirici si sono esibiti intorno agli anni 1925-30.

Un Concato simpatico, che ha scherzato anche sulla sua età, senza mai perdere di vista, tuttavia, la consapevolezza che i suoi brani hanno segnato la storia della musica italiana.

Prossimo appuntamento conclusivo di Notti di Stella Winter con Enrico Rava e Danilo Rea (lunedì 25 febbraio 2019 ore 21, Teatro Petruzzelli)

Antonio Carbonara

 

 

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO