“Red Land” (Rosso Istria), all’ AncheCinema di Bari in proiezione un film sul genocidio delle Foibe

0
404

Proiezione del film “Red Land” (Rosso Istria) sul genocidio delle Foibe al teatro AncheCinema di Bari.

 

In occasione della commemorazione del “Giorno del Ricordo”, la Fondazione Giuseppe e Salvatore Tatarella, in collaborazione con il teatro polifunzionale AncheCinema di Bari, ha programmato la proiezione del film “Red Land” (“Rosso Istria”) in versione integrale, il 5 febbraio alle ore 20.30, aderendo al progetto “100 Sale in Italia”.

Prima della visione sul grande schermo, è prevista la testimonianza di un esule istriano presentato dalla giornalista Maria Giovanna Depalma.

Un film storico, apolitico, che per la prima volta nella storia del cinema, racconta il genocidio delle Foibe attraverso la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all’Università di Padova, barbaramente violentata e uccisa e successivamente gettata in una Foiba dai partigiani titini.

Con “Red Land (Rosso Istria)” vogliamo ricordare le drammatiche vicende di una pagina di storia ancora poco conosciuta e commemorare le vittime dell’odio anti italiano che si scatenò in quelle terre a partire dal Settembre ’43.

Il film di Maximiliano Hernando Bruno, prodotto da Venice Film, con la partecipazione di Geraldine Leigh Chaplin e Franco Nero, ha ottenuto la qualifica di film d’essai dal Mibac (Ministero per i Beni e le Attività Culturali).

Per info biglietti

• INFO e PRENOTAZIONI per il film

*TEL./SMS/WhatsApp 333 90 72 419

*SMS/WhatsApp 329 611 22 91

*https://www.cinemaz.com/prenotazione-biglietti/anchecinema-bari.html

*Biglietti disponibili al botteghino del Teatro Anche Cinema, Corso Italia, 112

Cordiali saluti

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO