Molfetta Multiservizi e Sindacati: sottoscritto l’accordo

0
326

Per la prima volta in assoluto la società Molfetta Multiservizi, d’intesa con i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uil trasporti, ha sottoscritto un accordo integrativo di secondo livello che prevede, per i lavoratori, premi di produttività, incentivi, calcolati anche in base al numero delle giornate di presenza sul lavoro, ma anche in base alla disponibilità ad effettuare orari extra, alla flessibilità nel cambio di mansioni all’interno dell’azienda e alla formazione professionale. L’accordo offre agli operai che l’hanno richiesto, come gli ausiliari della sosta, di svolgere il tempo pieno, superando i salari precari.

 

All’accordo si è giunti a conclusione di una lunga fase di contrattazione che ha visto impegnati il sindaco, Tommaso Minervini, i sindacati, nelle persone di Michele Jacono, per la Cigl, Luigi De Ceglie per la Cisl, Giuseppe Raguseo per Uil trasporti, e il presidente della Multiservizi, Giulio la Grasta.

redazione

 

 

LASCIA UN COMMENTO