24enne di Capurso morto sul lavoro: Abaterusso (LeU/I Progressisti): ‘Una strage continua’

0
813
“Un altro morto sul lavoro. Un’altra giovane vita che se ne va e che provoca in tutti noi sconcerto, dolore e rabbia”.
il 24enne morto sul lavoro Davide Di Gioia di Caprurso
Così Ernesto Abaterusso, Presidente del Gruppo consiliare LeU/I Progressisti, esprime cordoglio e vicinanza ai familiari dell’operaio 24enne deceduto dopo essere caduto dal tetto di un capannone nel barese. “Proprio oggi i dati dell’Inail – prosegue Abaterusso – confermano il preoccupante aumento di incidenti sul lavoro registrato nel 2018: 641.261 (+0.9% rispetto al 2017) di cui 1133 con esito mortale (+10.1% rispetto al 2017)”. “Di fronte a questa strage silenziosa di vittime innocenti occorre rimettere al centro dell’agenda politica temi importanti quali la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, la prevenzione e la formazione. Le morti bianche sono una barbarie che deve finire. Tutti siamo chiamati in causa, tutti dobbiamo lavorare e non arretrare neanche di un millimetro nell’impegno su questo fronte”.
Redazione

LASCIA UN COMMENTO