Infrastrutture Ferroviarie Nazionali: nota del consigliere Massimo Maiorano

0
529

“La gestione delle Infrastrutture Ferroviarie Nazionali”. Con una nota Massimo Maiorano,  Consigliere Comunale e Consigliere Nazionale ANCI, entra nel merito della questione puntualizzando alcuni aspetti. Si riporta integralmente il contenuto: 

 “La gestione dell’ Infrastruttura Ferroviaria Nazionale come previsto dall’ Atto di concessione tra il Ministero dei Trasporti e Ferrovie dello Stato stabilisce in via esclusiva il gestore Unico dell’infrastruttura ad RFI . Infatti RFI è l’unica Società dello Stato che è tenuta ad attuare i piani definiti con lo Stato in merito agli investimenti per lo sviluppo dell’infrastruttura e alle attività di manutenzione della rete. Proprio per questo motivo è importante che tutte le infrastrutture ferroviarie anche di altre società a livello locale o di nuove linee e impianti ferroviari siano gestite da RFI nella sua qualità di unico gestore garantendo una maggiore sicurezza e il mantenimento in piena efficienza dell’ intera rete. Solo in presenza di un unico gestore avremmo un solo contratto di programma con lo Stato assicurando in tempi rapidi la realizzazione dell’ Interoperabilita’ Ferroviaria e far circolare senza ostacoli i treni su reti ferroviarie differenti”.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO