Carlos Campos al lavoro nella cattedrale di Ruvo di Puglia

0
540

Si intitola “Stratificazione” l’operazione site-specific dell’artista portoghese Carlos Campos visibile solo nella giornata di sabato 19 gennaio 2019, dalle 20:00 alle 23:00 nella Cattedrale di Ruvo Di Puglia.

Campos – nato a Porto nel 1991, in Puglia da vincitore del bando di residenza internazionale d’arte de Apulia Center for Art and Technology – istallerà all’interno della cattedrale di Ruvo l’opera prodotta durante il suo soggiorno nella città e due settimane di lavoro nel Parco dell’Alta Murgia.

Scopo dell’opera è attivare una relazione tra le nuove possibilità della tecnologia e il contesto romanico della cattedrale, con una istallazione sulla facciata della chiesa e all’interno dell’ipogeo.

“Stratificazione” è una visione esterna della bellezza del territorio murgiano, in cui le stratificazioni del tempo ospiteranno le stratificazioni della tecnologia. Attraverso proiezioni, amplificando la magia del video, storia e futuro dialogheranno alla ricerca di un vocabolario comune.

“Quest’opera – ha detto l’artista – racconta il nostro modo di interagire con la Natura e con la Storia. Le immagini catturate nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, attraversano diversi livelli di manipolazione, rappresentano il nostro ambiente, il nostro passato e il nostro presente.”

“Stratificazione” rappresenta un’occasione unica per poter scoprire la cattedrale di Ruvo di Puglia in una nuova veste, con l’arte contemporanea andrà a dialogare con la storia della città in una modalità temporanea e di riscoperta del passato di una comunità.

redazione

LASCIA UN COMMENTO