Omar Pedrini, angelo ribelle a Roma

0
588

Omar Pedrini ha presentato ieri sera a Roma, presso il locale “Na cosetta”, il suo nuovo libro autobiografico “Angelo ribelle” (La nave di teseo). Il libro è un racconto intino della vita di Pedrini, dal rapporto con la famiglia, alle prime amicizie, la scuola, il successo, i punti fermi della sua vita, gli autori, poeti, scrittori e musicisti che hanno formato la sua mente di artista. Il cantautore bresciano parla dei suoi successi senza nascondere ansie e turbamenti, non ultime le preoccupazioni per il suo “cuore malandrino”, che lo ha portato a subire ben tre interventi e lo costringe tuttora a non poter far programmi a lungo termine.

 

 

 

La presentazione del libro è stata preceduta dall’esibizione del duo Augenblitz e seguita da un concerto in acustico di Pedrini con Francesco Forni e Luca Carocci, che hanno accompagnato il rocker bresciano nell’esecuzione di alcuni tra i suoi brani più famosi, oltre ad alcuni brani che lo hanno segnato come uomo e come artista. In sala, tra il pubblico, Roberto Angelini, che è salito sul palco per accompagnare alla chitarra  Pedrini e Forni in una performance molto coinvolgente.

Dopo lo spettacolo, Pedrini, disponibile come sempre, ha incontrato i fan intrattenendosi a lungo con loro per foto e autografi e ha anticipato di avere in serbo una sorpresa relativa al venticinquennale di “Viaggio senza vento”.

Maria Cristina Consiglio

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO