Fondazione Petruzzelli, stagione 2019: il programma

0
1117
dav

La Fondazione Teatro Petruzzelli rinnova l’attenzione nei confronti dei giovani, proponendo per il 2019 un calendario di attività ancora più ricco dedicato alle scuole, ai ragazzi ed alle famiglie.

 

Dal 2013 ad oggi il numero degli spettatori di età compresa fra i 5 ed i 14 anni è passato da 642 a ben 34.000, un dato che incoraggia il Teatro Petruzzelli ad impegnarsi sempre di più nella formazione del “pubblico di domani”, anche grazie al contatto costante fra l’Ufficio Scuola della Fondazione e l’Ufficio Scolastico Regionale.

Nel nuovo anno tornano i Family Concert, organizzati in sinergia con l’assessorato alle Culture ed al Welfare del Comune e i cinque Municipi di Bari.  I concerti per le famiglie con un repertorio classico pensato per un pubblico di tutte le età, propongono un orario pomeridiano, le 18.00, comodo anche per i giovanissimi e per gli anziani e un prezzo alla portata di tutti: 1 euro per i bambini e i ragazzi fino ai 13 anni di età e solo 5 euro per tutti gli altri spettatori. I biglietti sono in vendita al botteghino del Teatro e on line su www.vivaticket.it

Il primo appuntamento è previsto per domenica 13 gennaio alle 18.00, l’orchestra sarà diretta da Luigi Piovano, in qualità di solista sarà impegnato Filippo Lattanzi (marimba). In programma: Ouverture da L’italiana in Algeri di Gioachino Rossini, Concertino Luminosity  per Marimba e Archi di Tomasz Goliński, Ouverture da Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, Ouverture Coriolano di Ludvig van Beethoven e Ouverture 1812 di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

Lunedì 11 marzo alle 18.00 dirigerà l’Orchestra del Teatro Michele Nitti, solista Ziyun He (violinista). Il programma propone Fantasia Scozzese op. 46 per violino e orchestra di Max Bruch e Suite n. 1 e n. 2 da L’Arlésienne di Georges Bizet.

Venerdì 19 aprile alle 18.00 salirà sul podio Leonardo Sini, solista Michele Naglieri (clarinetto). In programma Concerto per clarinetto e orchestra K622 in La Maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart.

Domenica 5 maggio alle 18.00 dirigerà l’orchestra Roberta Peroni, solista Yuta Kobayashi (violinista). In programma Concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64 di Felix Mendelssohn e Sinfonia n. 41  in Do Maggiore K551 Jupiter di Wolfgang Amadeus Mozart.

Giovedì 31 ottobre alle 18.00 condurrà l’Orchestra Alvise Casellati e in qualità di solista sarà impegnato Federico Regesta (violista). Il programma propone Romanza op. 85 in Fa Maggiore per viola e orchestra e Kol Nidrei per viola e orchestra di Max Bruch.

 

Domenica primo dicembre alle 18.00, dirigerà l’Orchestra Luca Maria Testa, solista Gabriele Ceci (violinista). In programma Ouverture da Die Zauberflöte di Wolfgang Amadeus Mozart, Fantasia brillante op. 20 su temi dal Faust di Gounod per violino e orchestra di Henri Wieniawsky, Ouverture da Der Freischütz  di Carl Maria von Weber, Ouverture da Semiramide di Gioachino Rossini, Ouverture da Don Pasquale  di Gaetano Donizetti e Ouverture da Luisa Miller  di Giuseppe Verdi.

Per la sezione Opera Ragazzi, che propone nuove produzioni del Petruzzelli concepite per offrire una prima esperienza musicale alla scoperta della bellezza del repertorio lirico, a maggio 2019 andrà in scena Ciao Pinocchio, commissionata al compositore Paolo Arcà, per la regia di Walter Pagliaro e la direzione di Alessandro Cadario.

In programma, oltre alle recite dedicate alle scuole, anche 8 pomeridiane aperte alla cittadinanza che saranno in vendita al botteghino del Teatro e on line su www.vivaticket.it a partire da venerdì 4 gennaio e andranno in scena giovedì 16 maggio alle 17.00 ed alle 18.30, sabato 18 maggio alle 17.00 e alle 18.30, domenica 19 maggio alle 18.30, sabato 25 maggio alle 17.00 e alle 18.30 e   domenica 26 maggio 2019 alle 18.30.

Il costo del biglietto per questo spettacolo sarà di 5 euro per tutti gli ordini di posto che sarà numerato, in linea con la politica di prezzi dedicata ai giovani ed alle famiglie.

Ricordiamo i titoli delle opere per ragazzi delle stagioni passate, protagoniste di numerosi sold out a conferma della passione dei giovani per questo affascinante genere musicale:

Nel 2014 è andato in scena Il giovane Artù, opera commissionata al compositore Nicola Scardicchio che ne ha curato versi e musiche ed alla scrittrice Teresa Petruzzelli per i dialoghi ed il racconto, realizzati in collaborazione con la regista Marinella Anaclerio.

Nel 2016 è andata in scena Cenerentola, con musiche composte da Cristian Carrara, libretto e regia di Maria Grazia Pani.

Nel 2017 è andato in scena Aladino e la sua lampada, con musiche e versi composti da Nicola Scardicchio, regia, dialoghi e drammaturgia di Marinella Anaclerio.

Nel 2018 è andato in scena Il gatto con gli stivali, con musiche composte da Nicola Scardicchio e per la regia di Maria Grazia Pani.

Per gli studenti degli istituti scolastici oltre alle Prove generali pomeridiane (per le scuole secondarie di primo e secondo grado) sono in programma i Matinée (per le scuole primarie e secondarie di primo grado), spettacoli che offrono una panoramica delle arie liriche più significative, interpretate dai cantanti sullo sfondo delle stesse scenografie degli spettacoli del cartellone ufficiale e con il supporto di un attore-narratore.

Le opere del cartellone 2019, lo ricordiamo, sono: Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi, Madama Butterfly di Giacomo Puccini, Die Walküre di Richard Wagner, Tosca di Giacomo Puccini, Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, La voix humaine di Francis Poulenc, Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, Evgenij Onegin di P. I. Tchaikovsky, La Bohème di Giacomo Puccini.

 

Botteghino del Teatro Petruzzelli:

dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00). Informazioni: 080.975.28.10.

Vendita biglietti on line www.vivaticket.it

Ufficio Scuola Fondazione Petruzzelli: Informazioni: 080.975.28.35.

ufficioscuola@fondazionepetruzzelli.it

Le richieste, come da regolamento, vanno inviate esclusivamente via fax

al numero 080.975.28.85.

redazione

LASCIA UN COMMENTO