Ruvo di Puglia si conferma Comune Riciclone

0
459

Con il 75,1 % di raccolta differenziata nel 2017, Ruvo di Puglia si conferma Comune Riciclone.

 

Secondo la classifica stilata da Legambiente, Ruvo è al decimo posto in Puglia, al settimo tra i Comuni con più di 10.000 abitanti.

Un aumento netto del 4% rispetto al 2016. A ritirare il riconoscimento dalle mani del presidente di Legambiente Puglia, Francesco Tarantini, è stato il sindaco Pasquale Chieco, che a margine della cerimonia ha detto:

“Ho ritirato il premio innanzitutto per rispetto verso i tanti Ruvesi che si impegnano quotidianamente a fare correttamente la raccolta differenziata e che hanno consentito a Ruvo di raggiungere, per l’anno 2017, la percentuale lusinghiera del 75,1% di rifiuti raccolti e sottratti alla discarica.

E tuttavia, nel ritirare il premio ho voluto sottolineare come ancora non ci siamo; noi facciamo la nostra parte, ma questo sforzo ancora non si traduce in chiari benefici economici per i cittadini, e questo è un problema serio.

L’ho detto in presenza del presidente nazionale dell’Anci Antonio Decaro, del direttore dell’AGER Gianfranco Grandaliano, dell’Assessore Regionale Stea.

I cittadini (e noi sindaci e amministratori con loro) chiedono impegni precisi in questo campo.

Il direttore Grandaliano e l’assessore regionale Stea si sono detti ben consapevoli di questo problema e si sono impegnati a trovare soluzioni. Ci risentiremo.”

ufficio stampa Comune di Ruvo

redazione

LASCIA UN COMMENTO