“Con un piede nella fossa”, ad Andria la presentazione del libro di Stefano de Carolis

0
514

Il circolo della stampa BAT “San Francesco di Salese” presenta l’evento formativo “Mass-Media e processi tra cronaca nera e giudiziaria vecchia e nuova”.

Nell’occasione sarà presentato il libro “Con un piede nella fossa -1861-1914 storie di malavita barese” (LB edizioni) di Stefano De Carolis.  L’evento avrà luogo nell’auditorium Biblioteca Comunale “Giuseppe Ceci” di Andria, venerdì 14 dicembre 2018 alle ore 18:30.

La trama del libro di de Carolis appare subito affascinante e intrigante: si parte dalla criminalità organizzata di Bari e provincia, con il “maxi processo” celebrato alla fine dell’800, quando il Codice Zanardelli muove i suoi primi passi e consente di portare in giudizio 200 imputati, ritenuti affiliati alla “malavita”.

Il libro ha ottenuto il  patrocinio del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri di Roma e dell’Associazione Grafologica Italiana.

Programma:

  • saluti, Nicola Giorgino, sindaco di Andria

Interverranno:

  • Carmela Bruna Manganelli, Sost. Proc. Procura della Repubblica di Bari
  • Francesco Montigelli, Pres. Camera Penale di Trani
  • Stefano de Carolis, sottufficiale dei Carabinieri e giornalista (autore del libro)

Modera:

  • Antonello Norscia, Gazzetta del Mezzogiorno

Conclusioni: Piero Ricci, Pres. dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia

Ingresso Libero.

L’evento è riconosciuto dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti con crediti formativi.

Antonio Carbonara

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO