Pet-therapy al Policlinico di Bari

0
202
Pet Care

 “È una giornata bellissima. Grazie a tutti coloro che hanno consentito nel reparto di oncoematologia pediatrica l’applicazione della pet-therapy. Usare la terapia con il cane può rendere le giornate lunghissime dei bimbi in questo luogo, più serene e più simili alla loro vita quotidiana, in casa”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, partecipando all’incontro per presentare il progetto sperimentale “Pet Care” delle associazioni Apleti Onlus e Vir Labor. Negli ultimi 7 mesi 16 pazienti tra i 2 e i 19 anni di età del reparto di oncoematologia del Policlinico di Bari hanno partecipato al progetto con Megan, un labrador nero di 7 anni.”Nel corso della sperimentazione del progetto Pet Care – ha spiegato il dottor Nicola Santoro, direttore U.O.C. di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Bari – abbiamo constatato il miglioramento delle condizioni emotive, motivazionali e relazionali e del processo riabilitativo dei piccoli pazienti grazie all’interazione con l’amico a quattro zampe.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO