Dire Straits Legacy a Bari tra ricordi ed emozioni

0
457

Quasi sold out al Teatroteam di Bari ( 29 novembre 2018) per il concerto del Dire Straits  Legacy che hanno incantato il pubblico,  nonostante gli anni trascorsi.

      

 

 

Un tour in tutto il mondo sino ad arrivare in Puglia, prima tappa in esclusiva.   La band, con il gradito ritorno di JACK SONNI come special guest – storico chitarrista dei Dire Straits che ha partecipato all’album “Brothers in arms” e alla successiva tournée mondiale– dopo gli otto concerti in USA e la trionfale data ad Helsinki, ha iniziato il tour in Italia dal 20 novembre per una serie di concerti nei teatri delle principali città:  Milano, Padova, Brescia, Firenze, Palermo, Catania, Bari ( Giovedì 29 Novembre 2018 ore 21 al Teatroteam) Roma e Bologna,a partire dal 20 novembre.

Nella band i componenti storici: Alan Clark (tastiere, hammond e cori), che lo scorso 14 aprile si è recato a Cleveland per ritirare l’ambito riconoscimento della Rock and Roll Hall of Fame come storico membro dei Dire Straits, Danny Cummings (percussioni e cori) e Phil Palmer (chitarre), insieme alla strepitosa sezione ritmica formata da Trevor Horn (basso) e Steve Ferrone (batteria), con gli italiani Marco Caviglia (voce e chitarra) e Primiano Di Biase (tastiere).

Oltre due ore di concerto ripercorrendo i brani più celebri. Il periodo di maggior successo per la band britannica quello tra il 1985-1988. L’album Brothers in Arms, prodotto da Knopfler con l’assistenza del tecnico Neil Dorfsman e distribuito il 13 maggio 1985, conobbe un successo del tutto inaspettato nelle proporzioni, favorito dalla fortuna della title track e degli altri quattro singoli So Far AwayMoney for NothingWalk of Life e Your Latest Trick[73][74]: con oltre 30 milioni di copie, è entrato nella classifica delle pubblicazioni discografiche più vendute di tutti i tempi[

Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO