Goleada Spartan sul campo del Molfetta

0
72

La prima vittoria degli Spartan Boys è arrivata in trasferta sul campo della Fulgor Molfetta 2009, sabato 24 novembre, in occasione della seconda partita del campionato di terza categoria. Ed è stato proprio un trionfo in stile spartano, con il risultato finale di 0–8.

La squadra del mister ginosino Contangelo ha dominato l’intera partita, grazie all’atteggiamento con cui la squadra rosso blu è scesa in campo. La formazione di casa veniva fuori da una debacle in casa della Ruvese, ma ciò nonostante gli Spartan Boys hanno affrontato il match con massimo impegno e concentrazione. Prova di questo è stato l’elevato possesso di palla mantenuto per l’intera gara.

Questo gioco ha portato i ginosini ad avere numerose occasioni da gol già nei primi minuti e a concretizzare la prima rete, al nono, grazie all’aiuto del numero 5 della squadra avversaria, che a seguito di un rimbalzo è caduto in errore siglando un’autorete, a termina di una bellissima azione corale dei ginosini, che ha attraversato tutto il campo. A seguito del gol la partita è stata a senso unico. La squadra di Ginosa ha continuato a mantenere il possesso del gioco, con passaggi precisi e un controllo palla di alto livello, mentre la compagine molfettese non è riuscita a contrastare questa superiorità e ha vanificato le poche occasioni da rete create.

In questo modo il primo tempo è terminato 0-3 a seguito della doppietta di Roberto Bozza.

Il secondo tempo è stato praticamente la fotocopia del primo, in termini di gioco ma non di reti, in quanto gli spartani ginosini hanno messo la palla dentro più volte. Tornate in campo le due squadre si sono affrontate a viso aperto, con gli Spartan Boys, che forti del vantaggio hanno potuto osare di più riuscendo presto a tornare al gol, grazie a Luigi Mele. A questa marcatura ha fatto seguito il gol di Stefano Costantino, la doppietta di Claudio Giannini e il gol, all’ottantacinquesimo, di Domenico Cristella.

È stato un bel successo per gli Spartan Boys che, dopo il pareggio in casa, hanno ottenuto la prima vittoria a seguito di una partita ben giocata e conquistata con l’impegno e la tenacia che contraddistingue questa formazione e l’intera società. Qualità che i ragazzi di Contangelo dovranno nuovamente portare in campo domenica prossima, in occasione di quello che si preannuncia essere il big match del campionato contro la Ruvese, che dopo aver vinto per 10 -0 contro il Fulgor Molfetta 2009, ha confermato la sua ottima condizione, vincendo per sei reti a zero, fuori casa, contro la Football Altamura.

Spartans Boys: Via Vittorio Veneto – Ginosa (Ta)

Infoline: 3381503570

redazione

Fumai Costruzioni
Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO