I baresi Uramawashi aprono il cartellone “Brand New” al Forma di Bari

0
587

Sabato 24 novembre, alle 21,30, prosegue il cartellone musicale 2018-2019 del Teatro Forma di Bari (via Fanelli 206/1) con il primo appuntamento della sezione “Brand New”: sul palco gli Uramawashi, il giovanissimo duo composto da Gaia Daria Miolla (18 anni, voce e batteria) e Nicolò Restaini (22 anni, chitarra, loop station e voce), musicisti e cantanti baresi che nell’aprile 2018 hanno conosciuto grande popolarità nazionale nel talent di Rai 2 «The Voice of Italy», la cui esibizione ha contato 480.000 visualizzazioni in pochi giorni, schizzando al vertice delle tendenze di YouTube Italia. Con loro, in scena al Forma, suoneranno Michele Pellicciari (chitarra) e Alessandro Miracapillo (elettronica). Infotel: 080.501.81.61. Biglietti in vendita al botteghino e su vivaticket.it.

Due voci in armonia quelle di Gaia e Nicolò, tra un mood acustico e ritmi Lo-Fi e Hip Hop, a suon di Beatbox. Uramawashi è il nome di un calcio rovesciato, tipico del Karate in stile Shotokan: è con una simile mossa di karate – metaforica – che sono giunti dritti al cuore degli spettatori, con grazia e talento. La particolarità del loro suono risiede nel connubio delle proprie individualità: jazz, soul, R&B per Gaia, e rock, lo-fi, hip hop, vaporwave per Nicolò. L’obiettivo del progetto, dal nome al suono, è creare un nuovo mondo, una nuova dimensione nella quale l’ascoltatore viaggia tra nostalgia e novità, mantenendosi a mezz’aria, come in una rilassante passeggiata notturna, ricreando quella «Nostalgia dell’Altrove». Sarà questo, con ogni probabilità, il titolo del loro primo album, che il concerto del Forma svelerà in una speciale anteprima.

redazione

LASCIA UN COMMENTO