Pioggia gialla a Soleto, interrogazione del consigliere regionale Abaterusso (LeU/I Progressisti)

0
107

Accendere un faro per fare luce e analizzare le eventuali ricadute ambientali e i rischi sanitari indotti dallo strano fenomeno della  pioggia di colore giallastro che si sta verificando da giorni nel comune di Soleto. Questa la finalità dell’interrogazione presentata dal Consigliere regionale e Capogruppo di LeU/I Progressiti in Regione Puglia, Ernesto Abaterusso.

Pioggia acida

“Sono fortemente preoccupato – spiega Abaterusso – per gli effetti che un simile fenomeno potrebbe provocare sull’ambiente e sulla salute di cittadini che già da tempo sono costretti a fare i conti con un alto tasso di ricoveri, di visite al pronto soccorso e di morti premature di soggetti a rischio tanto che l’intera area è stata interessate tempo addietro da indagini epidemiologiche e annoverata tra quelle a più alta percentuale di patologie tumorali. Per questo ho deciso di presentare un’interrogazione e portare all’attenzione della Regione e dell’Assessore competente tale problematica”. “Voglio ricordare – spiega Abaterusso – che Soleto e tutta la Grecìa salentina è l’area del Salento con la più alta concentrazione di impianti industriali tra i più grandi della Regione e che in molti sospettano che questa potrebbe essere la causa di un così alto tasso di morti per patologie tumorali”.

“Occorre che la Regione e tutti gli organi competenti diano risposte certe e facciano sapere una volta per tutte che cosa intendono fare per risolvere tale problema e proteggere i cittadini dalle eventuali emissioni pericolose che potrebbero mettere a rischio la salute pubblica” conclude Abaterusso.

redazione

Fumai Costruzioni
Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO