“La comunicazione efficace in pubblico” a Bari con Mike Tribuzio “Zio Mike”

0
60

Mike Tribuzio “Zio Mike” coach, formatore manageriale ed esperto di comunicazione sarà a Bari sabato 24 novembre presso l’Hotel Barion dalle ore 09.30 alle ore 18.00 con  lo straordinario workshop “Public Speaking 2° livello “.

 

 

La nostra realizzazione personale   sia nell’ambito lavorativo che in quello privato – sottolinea Mike Tribuzio – dipende in larga misura dalla nostra capacità di comunicare con chiarezza chi siamo, cosa desideriamo, in cosa crediamo.

Tutti possono imparare a parlare in pubblico e diventare comunicatori ad alto impatto.  Occorre solo mettersi alla prova.  Il parlare in pubblico è un’esperienza che facciamo tutti, basti pensare alle prime interrogazioni a scuola, davanti ad una classe intera. Tu cosa ricordi di quei momenti? Se ti fermi a pensare, sicuramente ti verranno in mente le prime paure poi superate quando affrontavi ben preparato l’incontro con l’insegnante.

Bene, vale la stessa regola: prepararsi e provare! L’esperienza, come in ogni attività, è fondamentale: più ti eserciti, più alleni la tua mente e il tuo corpo a tenere un discorso in pubblico, migliore sarà la performance. Esercitati parlando ad amici e colleghi delle tue esperienze di vita.  Usa piccoli ma importanti accorgimenti per catturare l’attenzione di chi ti ascolta:

1.Gli argomenti riguardanti la famiglia, i ricordi d’infanzia e di scuola invariabilmente catturano l’attenzione, poiché siamo tutti interessati al modo in cui gli altri hanno affrontato e superato gli ostacoli nell’ambiente in cui sono cresciuti.   

  1. Il tuo naturale entusiasmo per l’hobby che  hai scelto si trasmetterà a qualsiasi uditorio.

3.Racconta quel che la vita ti ha insegnato! Ti accorgerai che è più facile parlare e superare la paura del “vuoto” e di rimanere senza parole.

La giornata formativa del 24 novembre sarà particolarmente stimolante. Ricchissimo il programma. Impareremo a dare ordine alle nostre idee, a preparare una introduzione efficace e sorprendente, a sviluppare l’empatia con il pubblico e a catturare l’ attenzione della platea, a creare il nostro intervento e come avviarci alla sua conclusione.

Ma sarà molto di più.   Approfondiremo un tema molto affascinante. Secondo il neurologo Paul MacLean – continua Mike –  il nostro cervello è costituito da tre componenti distinte, ognuna delle quali rappresenta un momento evolutivo ben preciso della specie umana.   

La prima parte, detta cervello rettiliano o primitivo, é costituita dal cervelletto e dal bulbo spinale ed è sede degli istinti primari e di funzioni vitali come, ad esempio il ritmo cardiaco. La seconda componente è rappresentata dal sistema limbico, corrisponde nella scala evolutiva al cervello dei mammiferi, ed è coinvolta nell’elaborazione delle emozioni. La terza parte è composta dalla corteccia frontale con gli emisferi cerebrali, lo si trova esclusivamente nei primati ed è sede di tutte le funzioni cognitive e razionali.

Anche se perfettamente coordinate tra loro, queste tre aree sarebbero, secondo MacLean, indipendenti l’una dall’altra e in grado di dominarsi reciprocamente. A causa delle nostre esperienze passate, spesso i tre cervelli non sono in equilibrio; a volte uno dei tre tende a soffocare gli altri, dando luogo a una sorta di ipertrofia di una funzione (sentimento, pensiero, azione).

La connessione sistematica tra questi 3 livelli del nostro cervello produce la giusta connessione  e relazione con il nostro mondo interiore e con gli altri.

Costo del Seminar € 190,00 + Iva

 Luogo : Centro Congressi Barion Hotel, S.S. 16 Km 816

 Per prenotazioni e informazioni Mail: segreteria@ziomike.it Tel.: 080.5461545

PUBLIC SPEAKING – 2° Livello”

Presentazione ad Alto Impatto

 

Sabato 24 Novembre 2018 a Bari presso il Centro Congressi Barion Hotel.

(leggi tutte le info).

 

 

Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO