Cristina Caboni porta al Libro Possibile Caffè “La stanza della tessitrice” (Garzanti)

0
73

Sabato 27 ottobre, Cristina Caboni presenta il suo romanzo “La stanza della tessitrice”, uscito in ottobre per Garzanti. L’incontro si svolgerà alle 19, al Libro Possibile Caffè di Polignano a Mare. Dialoga con l’autrice, la professoressa Rosanna Stringaro.

 

 

Cristina Caboni è un’apicoltrice e scrittrice sarda che in pochi anni ha conquistato il pubblico nazionale ed internazionale. Firma di punta Garzanti, ha pubblicato “Il sentiero dei profumi”, “La custode del miele e delle api”, “Il giardino dei fiori segreti”, “La rilegatrice di storie perdute”.

Nel suo ultimo libro, racconta i segreti e le passioni nascoste in abiti e tessuti. Tra le cuciture di un vestito custodito in un antico baule c’è un biglietto, con un augurio di felicità. Questo è l’unico elemento che ha la giovane stilista Camilla per aiutare Marianne, donna con cui è cresciuta, a ritrovare la sorella. Nel destino delle due donne si inserisce una terza figura femminile, Maribelle, conosciuta all’epoca della seconda guerra mondiale, come “tessitrice di sogni”. La sede del suo vecchio atelier di Parigi diventa punto di partenza della ricerca. Quale sia il legame tra le storie è il filo misterioso che guida il lettore in un viaggio intimo e appassionante.

Per districare la complessa e affascinante trama di tessuti e parole, appuntamento con l’autrice, al Libro Possibile Caffè di Polignano a Mare, sabato 27, ore 19.

Ingresso libero.

redazione

 

Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO