“Amaterasu”: a Capurso il racconto della leggenda giapponese della Dea del sole

0
979

Nuovo appuntamento che coinvolgerà tutta la città, famiglie e bambini, per il progetto Summerteen – Un’estate per ragazzi e ragazze: si tratta del suggestivo momento narrativo “Amaterasu”, curato da Marianna Di Muro, sabato 15 settembre dalle ore 19.30 presso la Villa Comunale di Capurso.

 

In piazza verrà raccontata un’antica leggenda giapponese, il mito di Amaterasu, la Dea del sole, tra le divinità principali della cultura shintoista. Marianna Di Muro si ispira a Raymond Queneau, che racconta in novantanove modi diversi un episodio banale, realizzando una serie di variazioni della vicenda, veri e propri esercizi di stile. La leggenda viene declinata in maniera differente, scoprendo ogni volta aspetti diversi e sorprendenti della narrazione a seconda dello stile utilizzato.

L’appuntamento , una produzione firmata Madimù, fa parte di Summerteen – Un’estate per ragazzi e ragazze, l’iniziativa voluta dal Comune di Capurso e pensata e realizzata dalla cooperativa sociale Progetto Città: fino al 26 settembre 2018, i giovanissimi tra i 7 e i 15 anni possono partecipare gratuitamente a 40 eventi tra incontri, laboratori e attività nel pomeriggio in giardini e piazze.

Non solo un’occasione per far trascorrere ai ragazzi del tempo di qualità, ma un vero e proprio progetto educativo on the road, con operatori qualificati che daranno loro l’opportunità di sperimentare il senso civico, di liberare le proprie capacità e aspirazioni, accrescere le competenze e scoprire i talenti.

Le altre attività della Summerteen si svolgeranno tutti i giorni della settimana eccetto il giovedì e la domenica, dalle ore 18.30 alle 21.30. Per questa settimana gli incontri sono:

  • Lunedì e venerdì presso Piazza Umberto I
  • Martedì, mercoledì e sabato presso la Villa Comunale

Per conoscere gli appuntamenti giorno per giorno basta seguire la pagina Facebook ​Summerteen @estateacapurso

Info

Cooperativa sociale Progetto Città Onlus
E-mail: organizzazione@progettocitta.org Telefono: 080.50.23.090

Ufficio stampa

redazione

LASCIA UN COMMENTO