Mercato settimanale a Cellamare, le proteste dei cittadini: l’interpellanza del consigliere comunale Gianluca Vurchio

0
692

E’ giunta in queste ore in redazione una nota a firma di Gianluca Vurchio, consigliere comunale a Cellamare.

Nella stessa il giovane consigliere pone all’attenzione la questione del mercato comunale, soprattutto in conseguenza dei numerosi disagi facilmente visibili  dalle foto postate sui social  da molti cittadini di Cellamare. In alcune foto, per esempio, alcune “bancarelle” sono poste a ridosso degli ingressi delle abitazioni circostanti, con non pochi disagi per chi abita.

 “Il problema è abbastanza sentito nella zona mercatale non da oggi, ma da diversi anni. Si lamentano diverse criticità legate alla ‘congestione’ dell’area interessata, giacché presenti nella stessa zona, attività commerciali del mercato coperto, l’ufficio postale ed un asilo nido, con conseguenti ingorghi di autovetture, oltre che con scarse condizioni di sicurezza.  Sin dal gennaio 2016, avendo ricevuto una delegazione di cittadini residenti della zona, avevo formalmente segnalato al Sindaco ed al Comando della Polizia Locale le oggettive difficoltà a seguito di sopralluogo espletato – continua Vurchio – ma ad oggi non sono ancora giunte risposte concrete. Vengono addirittura lamentate scarse condizioni igienico sanitarie da parte di alcuni residenti della zona.  Considerando il tempo trascorso, oltre due anni e mezzo, ritengo sia doveroso fornire delle risposte alle legittime richieste dei cittadini residenti nella zona. E’ inaccettabile che si possa continuare a far finta di nulla, conoscendo da anni la problematica e non fornendo risposte concrete. Per questo, ho deciso di presentare una interpellanza in Consiglio Comunale sul tema, sperando di ricevere riscontri appropriati e risolutivi circa le criticità poste dai cittadini“. Questa la dichiarazione del consigliere Vurchio.

Antonio Carbonara

 

Gianluca Vurchio

LASCIA UN COMMENTO