Big Factory: due borse di studio per artisti italiani under 35

0
625

La Cooperativa AL.i.c.e, promotore del Bari International Gender Film Festival, con il sostegno di MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa «S’Illumina-Copia privata per i giovani, per la cultura»ha pubblicato un bando per l’assegnazione di 2 borse di studio a 2 artisti italiani under 35: una è rivolta a registi/film-maker o artisti dell’audio-visivo; una a danzatori, attori, performer, coreografi, drammaturghi o autori, quale supporto alla creazione e produzione di un’opera che abbia per soggetto l’esplorazione sui temi dell’identità, il genere, orientamento sessuale, la percezione e la concezione del corpo e la sua mutevolezza, le trasformazioni, la meraviglia, la stranezza, la relazione. Saranno apprezzate le declinazioni e le interpretazioni dei temi anche in maniera non necessariamente didascalica, ma che seguano una personale cifra stilistica, una propria poetica, estetica, sviluppo, percorso, impatto, filo narrativo (lineare e non), lente, filtro.

I due artisti vincitori selezionati – che saranno annunciati nella serata conclusiva del BIG Film Festival, in scena dal 24 al 30 Settembre 2018 – saranno invitati nella città di Bari per un periodo di studio di 10 giorni tra ottobre e novembre 2018. I borsisti avranno a disposizione alloggio, attrezzature, spazi di lavoro in cui poter condurre e portare avanti la propria ricerca artistica, ed un sostegno economico pari a euro 300 netti.

Durante questo periodo sarà richiesta un’apertura pubblica del lavoro in corso, sotto forma di presentazione, esposizione, lecture, seminario, laboratorio p prova aperta, in un evento apposito per loro organizzato. Il Bari International Gender Film Festival gode di un ampio network di partner prestigiosi, per rendere possibile tale sostegno ai giovani autori: Accademia del Cinema Ragazzi Enziteto; Spazio 13; Galleria DoppelGaenger; Prinz Zaum; Anche Cinema; Cineporti Apulia Film Commission, Fondazione Pasquale Battista sono alcuni dei luoghi che, in accordo alle specifiche esigenze, possono contribuire alla creazione e all’esibizione delle tracce di lavoro.

Tutto il materiale dovrà essere inviato entro le ore 12 del 15 settembre all’indirizzo email bigfilmfestival@gmail.com, con oggetto: Candidatura Big Factory. Info e dettagli sulla pagina Facebook ufficiale Bari International Gender Film Festival.


Il Bari International Gender Film Festival è il festival del cinema sulle diversità di genere della città di Bari. Il BIG!ff intende contribuire, attraverso il cinema di qualità, alla sensibilizzazione politica e culturale nel panorama regionale e avere un profondo ruolo sociale nella costruzione e diffusione di una cultura di rispetto verso tutte le diversità di genere presenti sul territorio pugliese. Il festival è organizzato da Cooperativa AL.I.C.E (Area Arti Espressive), realizzato con il sostegno di MiBACTRegione Puglia e SIAE, nell’ambito dell’iniziativa«S’Illumina – Copia privata per i giovani, per la cultura». Ladirezione generale e artistica è a cura di Tita Tummillo e Miki Gorizia, creatività Jime Ghirlandi, ufficio comunicazione Sara Valente.

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO