Palagiustizia di Bari, incontro nella sede dell’Ordine degli Avvocati: ancora tensioni e allerta per il rischio crollo

0
635
Incontro pubblico su Palagistizia Bari

 Il Palagiustizia di Bari, dichiarato inagibile, dovrà essere sgomberato immediatamente. Così la senatrice Angela Piarulli (M5S), componente della Commissione Giustizia, nell’incontro nella sede dell’Ordine degli avvocati di Bari al quale hanno partecipato magistrati ed esponenti dei partiti politici di maggioranza e opposizione.

 

Tra questi il deputato barese di FI, Francesco Paolo Sisto, che ha annunciato una “denuncia”, nei confronti “dei responsabili di questa situazione”, per “interruzione di pubblico servizio, turbamento grave della regolarità del servizio della Giustizia penale della nostra città”. “Questo governo – ha rilevato – ha avuto la possibilità di intervenire”. Due giorni fa il sindaco di Bari, Antonio Decaro, aveva concesso una proroga di 120 giorni per lo sgombero del palazzo, fissato per il 30 agosto, suscitando una dura reazione del ministro Bonafede. E oggi Piarulli ribadisce che Tribunale penale e Procura dovranno trasferirsi “temporaneamente nelle sedi di Modugno e di via Brigata Bari”.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO