Bari, si rompe un tubo al Tribunale di piazza De Nicola: sono saltati computer e stampanti delle sezioni del Civile

0
133
Palagiustizia Bari: si rompe tubo, allagato Tribunale civile

La rottura di un tubo dell’acqua in un bagno, ha causato l’allargamento di un intero piano del Palazzo di giustizia di piazza De Nicola a Bari, dove hanno sede Tribunale civile, Corte di appello e, a causa della inagibilità dell’immobile di via Nazariantz, alcune cancellerie penali e il Tribunale del Riesame.

 

L’ufficio notifiche e l’ufficio esecuzioni al piano terra del palazzo, sono stati inondati d’acqua fino all’altezza di scrivanie e computer, tutti saltati a causa di un corto circuito. Il tubo si è rotto nella notte e solo stamattina, all’apertura degli uffici, lo hanno scoperto i cancellieri.
L’acqua è stata drenata con appositi macchinari, gli addetti alle pulizie hanno raccolto – raccontano – più di cento secchi, e ci hanno messo ore per ripulire tutto il piano. Anche alcuni fascicoli si sono bagnati e l’ufficio è rimasto chiuso per l’intera mattinata. Sono ancora al lavoro i tecnici informatici per ripristinare pc e stampanti.

ansa

redazione

Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO