Summer Party 2018 tra esaltazione del territorio e divertimento

0
1022

Diventato ormai un appuntamento fisso dell’estate, anche in questa stagione, sabato 4 agosto a Casa Isabella di Mottola (Ta) si svolgerà il “Summer party”, una speciale one night organizzata dall’Olimpo Drink&Food di Mottola, nella quale, in una lunga notte si alterneranno i piatti dell’apprezzato chef Vito Centomani e il djset di Enzo Dee e Piero Vinci, con il supporto di Marianna Voice e Mirko.

 

Nello splendido parco del Palazzo Ducale, realizzato nel 1879, su commissione del Duca Nicola de Sangro Grande di Spagna di 1^ Classe in onore della consorte Isabella de Medici e ristrutturato nel 1999 nel rispetto della sua struttura originaria, la one night avrà inizio con una cena-spettacolo nella quale lo chef proporrà portate tipiche del territorio con qualche specialità, che contraddistingue lo stile della location.

Le portate saranno accompagnate dalla musica dal vivo proposta da Tiziana Colizzi.Al termine della prima parte si ballerà fino a tarda notte con le selezioni musicali e l’animazione dei vocalist.

La gente che va in un locale vuole divertirsi – ha affermato Marianna Voice. – Il mio dovere è quello di far divertire il pubblico. Tra me e loro si crea uno scambio di energia. Improvviso sempre le mie performance facendomi trasportare dalla location, dalla musica e dalla pista. Osservo molto chi balla, mi trasmettono energia e io, a mia volta, la trasmetto nuovamente a loro”.

A mixare la musica saranno due talenti locali quali Enzo Dee e Piero Vinci, entrambi originari di Mottola e attivi su tutto il territorio regionale. Di Taranto è Marianna Voice, in attività da diciannove anni,  la quale si alternerà al mottolese Mirko. Durante la festa si ballerà a ritmo della migliore musica house, delle hit degli ultimi anni e del divertentismo, ovvero i successi intramontabili della musica italiana e non solo. Il tutto sempre all’insegna dell’allegria.

Sono molto attenta al lavoro del dj e cerco di valorizzarlo al meglio con l’intento di far divertire tutti. Poi seguo molto le emozioni, perché la musica è la mia vita. Mi faccio trascinare da alcuni brani mi ricordano qualcosa, altri mi emozionano perché conosco il testo, anche se sono in inglese”.

Casa Isabella – loc. San Basilio – Mottola (Ta)

redazione

LASCIA UN COMMENTO