Furto di gioielli per un valore 36mila euro in un noto albergo di Bari: vittima una turista cinese

0
571
Palazzo Provincia di Bari e Albergo delle Nazioni: veduta aerea

 Gioielli per un valore di oltre 36mila euro sono stati rubati nei giorni scorsi dalla valigia di una turista cinese in un noto albergo di Bari.  A denunciare il furto è stata la turista, residente in Australia, che era in vacanza a Bari con il compagno di origini lucane.

 

Il 21 giugno la coppia fa check-out, lascia in custodia i bagagli alla reception e si allontana per il pranzo. Non essendoci posto nella stanza adibita a deposito bagagli, le valigie – hanno poi appreso i denuncianti – vengono posizionate in un altro ambiente, al quale chiunque avrebbe avuto accesso.
I turisti si accorgono del furto al ritorno dal pranzo. Nel riprendere i bagagli notano che una delle borse ha graffi e all’interno manca un cofanetto contenente orecchini, due anelli e due braccialetti in oro rosa di marca Hermes e un orologio con diamantini Zenith, acquistati nei giorni precedenti a Londra e Parigi, del valore complessivo di 36.250 euro. Immediata la denuncia per risalire agli autori del furto.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO