A Bari il quarto caso Seu, ricoverata una bimba di 2 anni al ‘Giovanni XXIII’

0
558
L'entrata dell'Ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, 5 febbraio 2013. ANSA/LUCA TURI

C’è un nuovo caso di Seu in Puglia, il quarto del 2018, questa volta meno grave di quello che la scorsa settimana ha portato alla morte di una bambina di 13 mesi a Lucera (Foggia).

 

E’ stata ricoverata da sabato scorso nell’ospedale ‘Giovanni XXIII’ di Bari una bambina di due anni. La notizia è riportata su ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’. I medici assicurano che la piccola “non è in pericolo di vita”. Gli stessi medici evidenziano che “non c’è emergenza” ma la Regione Puglia – è detto nell’articolo – si prepara a lanciare un piano rafforzato di controlli sulla filiera alimentare e sull’ambiente per scongiurare i focolai di infezione.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO