Educazione e Sicurezza Stradale a Bari con l’Autoscuola Moderna

0
251

L’Autoscuola Moderna di Bari, per celebrare lo straordinario traguardo di 30 anni di attività organizza un grande  evento  sulla sicurezza stradale che si terrà venerdì 15.06.2018 alle ore 10.00 a Bari in piazza Prefettura. Per l’occasione sarà presente l ‘ACI Automobile Club d’Italia  con il progetto a carattere Nazionale denominato Ready 2 Go ACI, dedicato al nuovo metodo di formazione per il conseguimento della patente di guida. La giornata di formazione e informazione prevede anche un  intenso programma di esercizi pratici di Guida Sicura. In una apposita area attrezzata, alcuni neopatentati, con la super visione degli Istruttori-Formatori ACI dell’Autoscuola Moderna, svolgeranno esercizi di Guida Sicura.

 

 “Il nobile obiettivospiega Emanuele Acquaviva, Istruttore di Scuola Guida e titolare dell’Autoscuola Moderna di Bari, che si pregia di aver  inaugurato la prima edizione del Progetto Ready 2 Go ACI a Bari nel 2012  “è quello di coinvolgere e sensibilizzare tutti i cittadini, di ogni fascia di età, dai più piccoli, ai giovani neopatentati, agli adulti e agli anziani e dare vita ad una iniziativa che possa contribuire a ridurre il numero delle vittime della strada”.  In questo arco di tempocontinua Acquaviva L’Autoscuola Moderna di Bari, in collaborazione con la S.I.C.E.S. – Società Italiana Centri Educazione Stradale, per circa vent’anni ha promosso l’educazione stradale nelle Scuole della Regione Puglia per contribuire ad educare le nuove generazioni al corretto comportamento alla guida. I corsi tenuti presso il Parco Scuola del Traffico, all’epoca unico nel meridione, ha coinvolto nel tempo migliaia di alunni dai 4 ai 18 anni con la finalità di un efficace addestramento per trasmettere informazioni e  conoscenze tecniche relative alle norme di circolazione e dei segnali stradali, oltre a  quelle più generali di una educazione alla socialità e alla legalità.

 L’educazione stradale –  conclude Acquaviva –  rientra nel più vasto  tema della formazione “dell’Uomo e del Cittadino”, e quindi del rispetto di norme comuni di vita.  Il campo di intervento è stato allargato ad un più vasto compito formativo generale, finalizzato all’acquisizione da parte degli allievi di comportamenti corretti come utenti della strada, ma soprattutto come persone responsabili inseriti in un contesto sociale”.  

 

L’importanza sociale e l’indiscusso valore etico del progetto, la professionalità che ha contraddistinto il progetto Parco Scuola del Traffico, la professionalità dei protagonisti pone ancora oggi l’Autoscuola Moderna tra le indiscusse eccellenze del settore, riconosciute a livello nazionale dalle più autorevoli Istituzioni del settore”.

redazione

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                             

 

 

 

 

Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO