Bari, trovato in mare il corpo di un sommozzatore

0
315
Panoramiche dall'alto di Bari, porto, lungomare

Il corpo senza vita di un sommozzatore è stato rinvenuto nello specchio d’acqua antistante un rimessaggio all’interno dell’ansa di Marisabella, a Bari.

A lanciare l’allarme ai vigili del fuoco è stato il personale del porto. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco con i sommozzatori di Taranto, gli agenti di Polizia di Frontiera, i sommozzatori della Polizia, gli uomini della Capitaneria di porto e i mezzi del 118. Il corpo dell’uomo ha indosso la tuta da sub e l’uomo aveva con sé anche un retino per la pesca. Al momento non sono valutabili le cause del decesso dell’uomo. Sono in corso le operazioni per identificarlo.

ansa

redazione

 

Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO