Nasce in Puglia Rete per la talassemia

0
475

Alla vigilia della Giornata mondiale della talassemia, nasce in Puglia la Rete per la talassemia con l’obiettivo di assicurare standard di cure e accesso all’assistenza omogenei su tutto il territorio regionale.

L’annuncio è stato dato oggi al Policlinico di Bari in occasione di un convegno in cui sono stati presentati gli strumenti applicativi della Rete, cioè il Piano diagnostico terapeutico (Pdt) e il Percorso diagnostico terapeutico assistenziale (Pdta) della talassemia in Puglia, che definiscono il processo assistenziale dei soggetti affetti da questa patologia. Sono intervenuti il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il presidente nazionale Unione talassemici e drepanocitici, Valentino Orlandi, il direttore del Dipartimento regionale Politiche per la Salute, Giancarlo Ruscitti, e il commissario straordinario Aress Puglia, Giovanni Gorgoni. In Italia ci sono circa 7.000 soggetti affetti da talassemia. Una patologia che è molto diffusa e radicata, soprattutto in Sicilia, Sardegna e Puglia.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO