Carrese S.Martino, si dimette sindaco

0
367

Si è dimesso il sindaco di S. Martino dopo lo stop all’ultimo momento ieri della Prefettura con l’intervento delle forze dell’ordine della tradizionale Carrese, la corsa dei carri trainati dai buoi. Oggi la decisione di Caravatta.

“Con la serenità e la coscienza di chi si è speso senza risparmiare energia e fatica a difesa della Comunità di San Martino in Pensilis, del suo territorio e della sua cultura, io sindaco Massimo Caravatta comunico le mie dimissioni secondo la procedura di cui all’art. 53 del Tuel”. Così recita la lettera firmata, questa mattina, dal primo cittadino ed inviata al Presidente del Consiglio comunale Pasquale Mangiarape, al segretario comunale Nicola Ricciuti, alla Prefettura di Campobasso. Lo stop era stato deciso per motivi di sicurezza a seguito dell’incidente durante la Carrese di Chieuti (Foggia) dove un pensionato di Campomarino (Campobasso) era morto, il 22 aprile scorso, travolto prima da un cavallo senza più cavaliere e poi investito da uno dei carri.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO