A Buena Vista (CUS Bari) la coppa della XIII edizione della regata internazionale di Vela D’altura est 105

0
84

Buena Vista è la vincitrice della  Est 105 Bari-Bocche di Cattaro, regata internazionale di vela d’altura giunta alla tredicesima edizione. Nel Porto Montenegro Yachting Club di Tivat, l’imbarcazione dell’armatore Luigi Pannarale (CUS Bari) ha conquistato il secondo successo consecutivo in Orc Overall nella classifica in tempo compensato, in 19 ore, 14 minuti e 37 secondi.

 

L’Ottavo Peccato di Francesco Manno (LNI Trani)  e Furia di Mauro Vitulano (LNI Molfetta) completano il podio.

La regata è stata caratterizzata da condizioni di vento per niente favorevoli alle imbarcazioni, che giunte nelle Bocche di Cattaro ci hanno impiegato ore per terminare le miglia restanti al raggiungimento  dello Yachting Club Porto. Molte bimbarcazioni sono giunte  dopo oltre 24 ore di navigazione.

Centocinque le miglia marine percorse, prima di arrivare dall’altra parte dell’Adriatico nell’incantevole cornice delle Bocche di Cattaro.Poco più di 70 le barche iscritte, alcune delle quali provenienti da Ungheria, Serbia e Montenegro. Gli equipaggi partecipanti, provenienti dai più prestigiosi circoli nautici internazionali  erano divisi nelle classi LIBERA e ORC, quest’ultima con le categorie regata, gran crociera, crociera/regata. Questa sera la premiazione, a conclusione della seconda regata organizzata, interna, la BOKA BAY che darà l’opportunità di veleggiare nelle splendide acque delle Bocche di Cattaro.

La EST 105 , si conferma una delle regate più prestigose a livello internazionale, è in continua crescita organizzativa. Il nuovo accordo con PM vede un programma di sviluppo importante nei prossimi anni. L’obiettivo è sviluppare la regata attraverso la partecipazione di equipaggi delle nazioni dalla sponda opposta.

redazione

 

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO