Bari, spaccio di marijuana nel parcheggio antistante l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII: tre gli arresti

0
535
Foto guardia finanza, auto nel cortile del comando provinciale di Catania/Foto comando provinciale Gdf

Spaccio di marijuana in parcheggio antistante ospedale pediatrico Giovanni XXIII a Bari. Lo hanno scoperto i finanzieri del gruppo Pronto Impiego. I militari hanno notato un uomo a bordo di una moto di grossa cilindrata consegnare uno zaino ad un uomo a bordo di un’auto: sono intervenuti e hanno bloccato i due, oltre ad una terza persona che si trovava a bordo dell’auto.

 

Le operazioni di controllo hanno portato al ritrovamento di cinque sacchetti in cellophane ben confezionati, all’interno dei quali era contenuta marijuana.
Una delle due persone che si trovava sull’auto aveva una chiave di un’altra vettura parcheggiata nelle immediate vicinanze; la perquisizione, con l’ausilio dei cani antidroga, ha portato portava alla scoperta di due involucri contenenti marijuana. In totale, ne sono stati sequestrati circa 2 chili e 400 grammi.
Gli accertamenti tecnici hanno evidenziato che si sarebbero potute ottenere oltre 12.500 dosi. I tre sono stati arrestati.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO