La National Geographic Society e Sky finanziano un progetto Uniba sui coralli neri

0
79

A Giovanni Chimienti, Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Bari, selezionato dal Committee for Research and Exploration of the National Geographic Society, è stata affidata la responsabilità di un progetto di esplorazione di un’area ancora poco nota dei fondali della Regione Puglia, in prossimità delle Isole Tremiti. Grazie ad un finanziamento per giovani ricercatori concesso da SKY e dalla National Geographic Society, il dott. Chimienti è riuscito a portare l’attenzione internazionale sull’esistenza di habitat marini, ancora poco esplorati, presenti lungo le coste pugliesi, rendendo l’Università di Bari parte attiva di un progetto di esplorazione tutto pugliese. L’obiettivo del progetto sarà quello di studiare i cosiddetti coralli neri, animali in grado di formare delle vere e proprie foreste sottomarine ricche di vita e di grande importanza nell’ecologia marina, habitat ancora poco noti sebbene pesantemente minacciati dalle attività.

ufficio stampa UNiba

redazione

 

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO