Bari, Sigilli a container con 18 tonn. rifiuti diretti in Giordania

0
113
sequestro di rifiuti a Bari

Un container diretto in Giordania carico di 18 tonnellate di residui della lavorazione di divani e materassi, parificati nel caso specifico a rifiuti, è stato sequestrato nel porto di Bari da funzionari dell’Ufficio delle Dogane, Carabinieri forestali e Guardia di finanza. Il materiale, prodotto da una ditta di Altamura (Bari), stava per essere esportato come sottoprodotto, ma rientrava invece in una gestione illecita di rifiuti.

 

L’analisi della documentazione presentata in dogana dalla ditta esportatrice ha permesso di riscontrare delle irregolarità relative all’indicazione della ditta destinataria del prodotto; inoltre non risultava soddisfatta la certezza dell’utilizzo del prodotto stesso, che, in realtà, andava pertanto qualificato come rifiuto. Il legale rappresentante della ditta esportatrice è stato denunciato.

ansa

redazione

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO