Bari, riapre l’aeroporto Wojtyla

0
782
Nuova pista aeroporto Bari

 Come era stato previsto, conclusi i lavori di allungamento della pista, riapre domattina alle 6 l’aeroporto Karol Wojtyla di Bari che era stato chiuso la sera del 28 febbraio scorso. E’ stata così completata – sottolinea una nota di Aeroporti di Puglia – la parte più invasiva dei lavori che consentiranno alla pista di presentarsi nella sua configurazione massima di 3.000 metri, e con più elevati standard di sicurezza e di efficienza operativa, grazie anche al prolungamento (da 720 a 900 metri) del sentiero di avvicinamento luminoso.

 

“L’aeroporto di Bari – è detto nella nota – già annoverato tra i più moderni aeroporti italiani, rende ancor più efficienti le proprie infrastrutture di volo, in accordo con le norme aeronautiche internazionali e con quelle ambientali riferite al contenimento dei consumi energetici”. Per rispettare i tempi si è lavorato senza sosta, con turni di servizio distribuiti sull’intero arco della giornata, impiegando ogni giorno 200 maestranze specializzate.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO