Bari, gli appuntamenti di domani negli spazi del welfare in occasione della Giornata della donna

0
583

Domani, giovedì 8 marzo, Giornata internazionale della donna, diversi sono gli appuntamenti promossi per celebrare una ricorrenza che se da un lato ricorda le conquiste sociali, economiche e politiche, dall’altro stigmatizza le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in molti Paesi del mondo.

 

 

 OPEN DAY AL CENTRO ANTIVIOLENZA

 Dalle ore 9.30 alle 18.30 il Centro antiviolenza del Comune di Bari, in via san Francesco d’Assisi 75, organizza un’apertura non stop alla cittadinanza per fornire tutte le informazioni relative alle attività e agli interventi rivolti alle donne che subiscono violenza.

Inoltre, le operatrici del centro parteciperanno ad alcune attività esterne, quali il progetto Camper, organizzato in collaborazione con la Questura di Bari e il flashmob promosso dall’associazione “Non una di meno” in piazza Umberto I.

 LABORATORIO SULLE EMOZIONI AL CENTRO SERVIZI PER FAMIGLIE LIBERTÀ

 Dalle ore 16 alle 18.30, al Centro servizi per famiglie Libertà, in corso Italia 171, la dottoressa Anna Rita Tatone condurrà “Il filo rosso della matassa”, un laboratorio di espressione emotiva aperto a chiunque sia interessato/a a rielaborare e comunicare il proprio vissuto in chiave poetica.

 STORIE DI DONNE ALLA BIBLIOTECA DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

 Nell’ambito della rassegna Le Storie del giovedì, domani, alle ore 17.30, negli spazi della Biblioteca dei ragazzi e delle ragazze, all’interno del parco di largo 2 Giugno, appuntamento per i più piccoli e le più piccole con racconti di “Donne di scienza, di poesia e di libertà”.

 BELLISSIMA AL CENTRO DIURNO AREA 51

Dalle ore 15, al Centro diurno comunale Area 51, in corso Italia 81/83, un momento di cura e benessere dedicato a tutte le ospiti del centro, che potranno usufruire gratuitamente di trattamenti di manicure e messa in piega.

 LA DONNA E LE NUOVE FRONTIERE AL CENTRO ANZIANI DI VIA DANTE

 Alle ore 17, nel Centro anziani comunale, in via Dante 104, la dottoressa Francesca Maria De Musso, capitano di Polizia penitenziaria presso il carcere di Bari, terrà un incontro dedicato alle donne e alle sfide dell’età contemporanea.  

Ufficio stampa Comune di Bari

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO