L’orchestra Tebaide rende omaggio alla donna tra canto e narrazione

0
508

Venerdì 9 marzo al Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra (Ta), per il terzo appuntamento della Stagione concertistica “Armonie d’Arte”, promossa dall’Associazione musicale “Tebaide d’Italia” col patrocinio del Comune di Massafra, Provincia di Taranto, Unione delle Province e Regione Puglia, sarà proposto lo spettacolo “Quattro voci di donne – il suono dell’unione”, con il quartetto femminile tarantino Italian Sisters, l’orchestra Tebaide d’Italia diretta dal Direttore Cosimo Maraglino e l’attrice Valentina Rota.

Tratto da un’idea artistica di Raffaella Balestra, presidente dell’associazione Tebaide d’Italia e scritto da Rita Taccardi, con l’adattamento teatrale di Davide Petiti, questo spettacolo prende spunto dalla fusione di quattro giovani donne diversissime e con differenti timbri vocali e trae ispirazione per descrivere la donna nella sua completezza.

In prossimità della festa della donna – ha affermato Ida Grasso, membro del quartetto vocale – questo spettacolo parlerà della figura femminile a trecentosessanta gradi. Saranno evidenziati i suoi sentimenti, le emozioni e il suo modo di vedere l’amore e la dolcezza”.

Questa valorizzazione, con un velo di leggerezza e ironia, avverrà attraverso una narrazione che si snoda e congiunge i testi autoriali più importanti della musica pop italiana, quelli che meglio di tutti sono riusciti a descrivere la figura femminile nella sua complessità, con riflessioni profonde sulle emozioni e l’essere donna.

Proporremo brani del nostro repertorio. Canteremo nostri brani scritti da noi che guardano al sociale, argomento al quale poniamo sempre molta attenzione. Inoltre, eseguiremo delle cover di importanti canzoni della discografia italiana, tra le quali ‘Poster’ di Claudio Baglioni, un nostro cavallo di battaglia. Ancora, senza allontanarci dal filone conduttore della serata, ognuna di noi proporrà dei brani singolarmente”.

Le Italian Sisters, ovvero Rosa Petronella, Miriam Ossini, Italia Laera e Ida Grasso, rappresentano un’eccellenza del nostro territorio. In pochissimo tempo sono riuscite a farsi amare da pubblico e critica, soprattutto per il loro modo originale di interpretare e armonizzare i brani che propongono. Infatti grazie ad un intenso lavoro di polifonia riescono a riproporre i grandi successi dagli anni ‘50 ad oggi in chiave del tutto moderna e con arrangiamenti pop/rock. Tra i loro lavori ci sono anche vari inediti, tra cui brano “Il Mondo a Colori”, un inno per Taranto che testimonia l’amore, la gioia e la forza dei bambini, scritta per uno scopo benefico e “Sola e in silenzio”, un brano sulla violenza sulle donne, tema sociale di assoluta attualità.

Ad alternarsi con il gruppo vocale ci sarà l’attrice Valentina Rota, che torna a collaborare con l’Orchestra dopo il grande successo di pubblico riscontrato nella scorsa data del 9 Febbraio. A lei il compito di interpretare le diversissime emozioni racchiuse in un essere solo, una semplice donna, punto focale dello spettacolo, attraverso vari monologhi che mettono in evidenza vari stati d’animo.

 

Teatro Comunale “Nicola Resta” – Via Basento – Massafra (Ta)

Infotel: 3381654233 – ass.musicaletebaide@libero.it

Inizio evento: 20:30

redazione

LASCIA UN COMMENTO