Bari, sequestro di armi e controllo a 18 giovani

0
366

Carabinieri di Bari, ieri sera, hanno interrotto quello che ritengono “un summit criminale nel quartiere di Japigia”. Militari dell’Arma hanno identificato 18 giovani, quattro dei quali in passato denunciati dalle forze dell’ordine e uno che indossava un giubbino antiproiettile, che erano insieme sotto il porticato di una palazzina. In una intercapedine muraria, a un paio di metri da dove il gruppo si era riunito, investigatori hanno trovato due pistole, una calibro 45 ed una 7,65, entrambe con matricola abrasa, con i serbatoi inseriti e carichi, e proiettili di vario calibro.

Indagini sono in corso per accertare la proprietà delle armi sequestrate e se fossero in uso ai 18 giovani e la reale natura di quell’assembramento che i carabinieri definiscono “probabilmente prodromico all’esecuzione di qualche azione delittuosa”. Verranno eseguiti accertamenti balistici sulle pistole.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO