Il consigliere comunale Pasquale Di Rella “nel pallone”: intervento sulla questione Stadio San Nicola

0
1126

Ancora attesa per il progetto per la costruzione, gestione e valorizzazione  del nuovo stadio di Bari. E’ il caso di dire che Pasquale di Rella, ex presidente del consiglio comunale di Bari, “è nel pallone”. 

Il comunicato stampa di poche ore fa entra nel merito della questione stadio San Nicola, in particolare Pasquale di Rella si rivolge al Segretario Generale perchè esprima  due pareri:

  • Il primo concerne la legittimità della sospensione della procedura di gara per la concessione del servizio di gestione dello Stadio San Nicola, decisa in data 10.01.2018 dal Direttore della Ripartizione Sport, alla luce dell’affermazione del citato Assessore secondo cui la documentazione prodotta dal FC Bari 1908 non consiste tecnicamente in un piano di fattibilità e non è quindi idonea ad avviare il necessario procedimento amministrativo per la ricostruzione/ammodernamento dell’impianto sportivo.
  • Il secondo concerne la legittimità di un’eventuale ulteriore proroga da concedere, con deliberazione della Giunta Comunale, al FC Bari 1908 per l’uso dell’impianto sportivo, in presenza di una procedura di gara sospesa e senza una concreta ed immediata alternativa alla stessa, secondo quanto affermato dall’Assessore competente.

Il Consigliere Di Rella ha chiesto, inoltre, che il Collegio dei Revisori dei Conti vigili sull’intera questione “stadio” per evitare un eventuale danno erariale che si potrebbe ripercuotere sui cittadini baresi. ” E’ obiettivo primario  ed indifferibile – continua Di Rella – la restituzione ai baresi di uno stadio invidiato in tutto il mondo e che l’Amministrazione Comunale non deve perdere ulteriore tempo per addivenire a tale risultato“.

 

Antonio Carbonara

 

 

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO