Bari, fuga su SS16 con auto rubata: 2 gli arresti

0
579
Foto carabinieri generica, auto con militare dell'Arma con paletta / Foto Carabinieri

Per sfuggire ai carabinieri che li avevano intercettati su un’auto rubata poco prima a Palese, lungo la Statale 16, hanno innescato un pericoloso inseguimento per decine di chilometri sino a quando raggiunti sullo svincolo Bari Santo Spirito, hanno abbandonato la vettura tentando una fuga a piedi per le campagne. Due di loro, i ventenni T. P. e C.

  M., dopo una colluttazione sono stati bloccati e arrestati, una terza persona è riuscita a fuggire. Un vice brigadiere del nucleo radiomobile di Molfetta ha riportato contusioni e ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici per suturare le ferite.
Nell’auto sono state trovate diverse lattine di olio e due trapani rubati da un garage di Bisceglie, il cui proprietario non aveva ancora scoperto il furto. Ai due arrestati sono stati contestati i reati di violenza, resistenza a pubblico ufficiale, furto e ricettazione. La Procura di Trani ha disposto il loro trasferimento in carcere. Sono in corso indagini per identificare il terzo complice.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO