Ascanio Celestini nei teatri di Puglia con Pueblo

0
197

Ascanio Celestini in Puglia con lo spettacolo Pueblo in programma mercoledì 14 al Teatro dell’Opera di Lucera, giovedì  15 al teatro Kennedy di Fasano e sabato 17 febbraio al Teatro Apollo di Lecce nell’ambito delle stagioni teatrali comunali promosse in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese (informazioni ebotteghino www.teatropubblicopugliese.it). 

Pueblo è la seconda parte della trilogia iniziata con Laika. C’è un supermercato e un magazzino nel quale lavorano gli immigrati. Ci sono una barbona italiana, una straniera e un facchino africano che può permettersi di bere un solo giorno a settimana… il giorno che spende tutti i suoi soldi alle slot machine. C’è uno zingaro che incontriamo quando è bambino e poi lo rivediamo da grande. C’è un padre che insegna alla figlia a rubare e una madre che, giorno dopo giorno, parla sempre meno.
A questo piccolo mondo si aggiunge anche quello più nascosto dell’orfanotrofio gestito dalle suore o del tribunale nel quale questi dimenticati incontrano finalmente lo Stato e la Storia con le “S” maiuscole, ma lo incontrano in maniera alternativamente punitiva o distratta.
Sabato 17 febbraio ore 11.00 Cantieri Teatrali Koreja è in programma Il Teatro per gli ultimi, conversazione con Ascanio Celestini. Intervengono: Antonella Agnoli, Assessore alla Cultura, Creatività e Valorizzazione del patrimonio culturale del Comune di Lecce, Salvatore Tramacere, Direttore Teatro Koreja, Massimo Bray, Direttore Generale Enciclopedia Treccani. Modera Antonella Gaeta, giornalista de la Repubblica e partecipa Maria Chiara ProvenzanoPalchetti laterali, Università del Salento.

Ufficio stampa Teatro Pubblico Pugliese

redazione

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO