Il ricordo delle Foibe nel Cantiere Animalarte di Andria: mostra fotografica e teatro

0
784

“Il viaggio” nella memoria per l’Associazione culturale Marluna Teatro non si ferma, ma continua ad Andria grazie alla partecipazione e alla preziosa collaborazione del Sindaco Nicola Giorgino, dell’Assessorato alla Cultura Luigi Del Giudice e dell’Assessore alla Pubblica istruzione Paola Albo della città di Andria, che hanno messo a disposizione il CANTIERE ANIMALARTE, l’ex Mattatoio, per commemorare un’altra giornata importante per l’Italia: 10 febbraio, giorno del Ricordo delle Foibe.

 

   Un treno, quella della vergogna, con cui furono portati a La Spezia esuli italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, preso di mira con insulti e sassi a Bologna il 16 febbraio 1947: in particolare sarà presentata una performance teatrale di 15/20 minuti liberamente ispirata alle testimonianze di chi ha viaggiato su quel “treno” e al racconto di chi è sopravvissuto alle foibe, e, a seguire, si potrà visionare una mostra fotografica per conoscere una tratto di storia ancora poco noto. Ancora una volta la necessità di non dimenticare. Ancora una volta la necessità di fare luce su verità poco raccontate.

È necessaria la prenotazione.

Per info e prenotazioni contattare il numero 377/9751273

redazione

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO